Clicky

Software | BLOG - Julian's WebSite Tag: Software

Windows Vista SP2 – completati i lavori {0}

Microsoft ha completato i lavori per il secondo service pack per Windows Vista, annunciato ieri in tarda serata.

official_windows_vista_wallpaper

L’aggiornamento prevede, tra le altre cose, il supporto per Bluetooth 2.1, una versione aggiornata di Windows Search e la capacità nativa di masterizzare dischi Blu-ray.

In un articolo del loro blog, la società ha dichiarato che l’aggiornamento dovrebbe essere disponibile al pubblico entro la fine di questo trimestre. Microsoft offrirà anche la rimozione di uno tool di blocco che impediva il download di Vista Service Pack 1 negli aggiornamente di sistema in Windows Update.

L’aggiornamento è stato in fase di testing sin dalla fine dello scorso anno. Una “release candidate” quasi completa è stata rilasciata nel mese di febbraio.

Microsoft ha anche detto che sta per rilasciare  il secondo service pack di aggiornamento per Office 2007. Windows Vista e Office 2007 sono stati lanciati nel mercato lo stesso giorno del gennaio 2007.

da crave.cnet.co.uk

Wedit, ambiente di sviluppo integrato per lcc-win32 {0}

Questo semestre universitario ho deciso di frequentare il corso di “Programmazione dei Sistemi Digitali” che in buona parte consiste nella programmazione in linguaggio C.

wedit

Nelle aule universitarie abbiamo installato Fedora Core 10.0 Linux quindi questo linguaggio è supportato nativamente senza bisogno di ulteriori accorgimenti. Ho deciso allora di provare anche io sul mio portatile con Ubuntu Linux 8.10 ma anche se tutto funziona perfettamente sono rimasto poco contento di dover usare text editor e console ( con le varie istruzioni cd ogni volta per trovare la cartella del codice ) per i miei programmi.

Il linguaggio C però non era la prima volta che lo vedevo. All’ITIS Rossi avevamo fatto le basi di questo codice e mi sono ricordato che allora nei laboratori con Windows 95 usavamo un programmino che faceva tutto in uno. Ho deciso così di risfogliare i vecchi appunti delle superiori per sapere il nome di questo programma e finalmente l’ho trovato: lccWin32.

Creare programmi in C usando Wedit, l’ambiente di sviluppo integrato( IDE –Integrated Development Environment ) per lccwin32 è relativamente molto più semplice. Di seguito vi illustro la procedura passo a passo.

  1. Per prima cosa scaricare lccWin32 da questo link di download.
  2. Installare il pacchetto sul vostro pc.
  3. Dal menu start-tutti i programmi cliccare su lcc-win32 per avviare il programma.
  4. Se avete fatto tutto correttamente si dovrebbe avviare Wedit.

Per iniziare un nuovo progetto ( procedura da seguire ogni volta che si apre il software e si vuole realizzare un nuovo programma ):

  1. Dal menu project selezionare Create….
  2. Dare un nome al progetto e selezionare la directory di lavoro per i vostri programmi in C e andate avanti con OK.
  3. Se vi chiede di usare la cartella lcc cliccare “Yes” mentre per il Wizard “No”.
  4. Selezionare i vostri file sorgenti ( se non li avete ancora fatti cliccate annulla ). Consiglio di creare i sorgenti prima ( nomefile.c ).
  5. Finestra Sources file for the project fare OK o se non avete aggiunto sorgenti fare cancel e dopo OK.
  6. Per il resto basta scegliere Ansi-C Only e poi Avanti-Avanti-Fine.

Adesso potete creare un nuovo file ( mi raccomando di salvarlo con estensione *.c ) se non l’avete caricato prima o modificare quello che avete caricato.

Nel menu compiler troviamo tutte le opzioni di Compile, Execute, Debug.

Tra i lati positivi di questo IDE troviamo la sua semplicità, la sua leggerezza nell’eseguire e nello spazio occupato.

Unica pecca di cui non ho capito il motivo è che la cartella di lavoro deve trovarsi in un drive diverso da quello in cui è installato lccwin32. Nel mio caso questi è installato in C:\ e la cartella di lavoro si trova in un’altra partizione.

Google Android: la presentazione ( foto & video ) {2}

Come tanti di voi già sapranno Google ha annunciato da tempo di essersi lanciata nel mondo del mobile con un progetto di sistema operativo open source denominato Android.

Oggi hanno annunciato al mondo il primo cellulare che monterà questo sistema operativo e la sua suite di applicazioni con una presentazione in cui tra gli altri erano presenti anche Sergey Brin e Larry Page ( i padri fondatori di Google ).

More »

Google Chrome: il browser di big G!! {2}

Google ha lanciato un altro asso: a fianco dei ben noti e apprezzati servizi online ha lanciato un nuovo e innovativo web browser. L’annuncio è stato fatto da  Sundar Pichai, VP Product Management, sul blog ufficiale di Google.

Al momento Google Chrome, questo il nome del nuovo browser, è ancora una versione beta utilizzabile con sistema operativo Microsoft Windows. La distribuzione di questa versione ha lo scopo di raccogliere impressioni, giudizi e suggerimenti da parte degli utenti allo scopo di proseguire lo sviluppo anche delle versioni per Mac e Linux.

More »

Firefox ora vuole entrare nel Guinness {0}

C’è voglia di record in casa Mozilla: i produttori del celebre browser Firefox si stanno rivolgendo alla folta comunità di utenti perché contribuisca ad inserire il browser nel Guinness dei record mondiali.

In particolare, Mozilla spera che quando verrà presentata l’ormai prossima versione definitiva di Firefox 3, entro 24 ore dal lancio gli utenti accorrano numerosi, anzi numerosissimi.

More »